Archivio di luglio 2018

04

Domenica 24 giugno Casa Serena Don Orione ha gioito per la FESTA DELLA RICONOSCENZA 2018. Come è doveroso abbiamo ringraziato il Signore per il bene che abbiamo ricevuto durante quest’anno, così le suore, i sacerdoti, il personale, i familiari, gli amici, i benefattori, le associazioni, le autorità civili, tutti coloro che con modalità diverse hanno sostenuto e continuano a sostenere Casa Serena e sono vicini nei piccoli successi di ogni giorno e negli ostacoli da superare oltre che negli eventi più importanti.

 

Un grazie di cuore si è rivolto ai Volontari, in particolare al MOV di Fano con il nuovo Direttivo e il Presidente Filippo Paterniani, all’UNITALSI con il Presidente Pier Manenti, sempre attento e disponibile alle necessità. Sappiamo che il volontariato non sostituisce il personale che presta un servizio insostituibile e continuo, ma Casa Serena non potrebbe sussistere senza la preziosa presenza dei Volontari. Altro motivo di ringraziamento è stato per il MLO di Fano coordinato da Roberto Pierini e dal Suo Consiglio.

Il grazie più grande, se così si può dire è stato rivolto alle Ragazze di Casa Serena, perché sono loro che ci danno l’opportunità di operare nella loro casa, di poter donare tempo e cuore.

Quest’anno, la festa ha avuto per titolo “NOI, CON I GIOVANI, SEMPRE!” tema che ci ha fatto riflettere sui giovani, seguendo le linee dei Vescovi con il Sinodo di quest’anno a loro dedicato.

San Luigi Orione sempre ha impegnato tempo, cuore ai Giovani che ha incontrato, offrendo anche molti sacrifici in loro favore, ma soprattutto condividendo con loro la sua stessa vita e le sue stesse preoccupazioni, per attirarli al Signore con il suo esempio. Anche noi oggi, amici di Casa Serena, abbiamo rinnovato l’interesse per i Giovani, con la preghiera e la vicinanza per accompagnarli verso un futuro perché li renda protagonisti delle loro scelte di vita.

 

Per questi motivi, ha partecipato alla celebrazione eucaristica Don Giovanni Carollo, dei Figli della Divina Provvidenza che si dedica alla cura dei giovani e del loro cammino spirituale e vocazionale.

 

Come da programma dopo la Santa Messa si è esibito con il ballo il gruppo dell’Unitalsi di Fano “Servizio Gioia” aprendo il secondo momento della festa dedicato alla consegna di numerosi riconoscimenti di merito:

PREMIO ALTA FEDELTA’ 2018

AGLI SPOSI FEDELI LAMBERTO e DINA

PREMIO CONTROCORRENTE

A DUE GIOVANI VOLONTARI CHE PRESTO SI SPOSANO FRANCESCA E MAURO

PREMIO PASSIONE PER IL LAVORO

ALLA GIOVANE DIPENDENTE GIORGIA G.

PREMIO AMICA DI SR RICREATIO

ALLA VOLONTARIA MOV ANNAMARIA M.

PREMIO TEATRO

A MARIELLA B. per la sua impeccabile interpretazione.

PREMIO CULTURA

A OLGA N. per la passione di conoscere cose nuove tramite la lettura.

PREMIO TENACIA

AD ALMETTA F. per la forza di volontà che ha dimostrato in questo tempo di riabilitazione.

 

Altro momento significativo è stato lo spettacolo realizzato dalle Ragazze di Casa Serena con regia di Lucilla Monaco che con tanta passione e gioia hanno coinvolto tutti i partecipanti alla festa.

Si ringrazia per la presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali di Fano Marina Bargnesi e dei Confratelli dell’Ist. Mons. Gentili di Fano.

La festa si è conclusa con il buffet, tanta musica e il video della IV marcia Podistica. 06 05 03 02 01