Archivio di agosto 2018

 

 

09

 

Dal 3 al 6 agosto la Beata Vergine Maria Lauretana ha accolto i suoi figli, ossia 300 pellegrini tra ammalati e accompagnatori provenienti dalle diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola, di Pesaro e di Urbino-Urbania-Sant’Angelo in Vado. Tema di questi 4 giorni mariani organizzati da l’UNITALSI MARCHE ha avuto per titolo: “Fate quello che vi dirà,Gv 2,5”. A questo importante pellegrinaggio ha partecipato anche Casa Serena di Bellocchi di Fano PU con la presenza di una ventina di Ragazze con disabilità fisica e psichica accompagnate da tre suore orionine.

Venerdì 3 agosto nel pomeriggio si è celebrata la Liturgia penitenziale in Basilica Superiore guidata da S.E. Mons. Giovanni Tani Arcivescovo di Urbino-Urbania- Sant’Angelo in Vado seguita dalla devota visita alla Santa Casa per poi continuare la preghiera con la tradizionale Processione e benedizione eucaristica in piazza. La serata si è conclusa ancora all’aperto con l’animazione di Sr M. Gabriella Lisco, Sr M. Grazia Scaramuzza (Sacramentina) e di Sr M. Evelina Golimowska con testimonianze di vita contemplativa e missionaria del carisma orionino presente nel mondo. Si è data così la Buona Notte con la lode del Magnificat da parte di Mariella di Casa Serena e lo Scritto di Don Orione Amo la Madonna e canto.

Sabato 4 agosto Dopo le Lodi mattutine nella suggestiva Sala Pomarancio, il numeroso gruppo con carrozzine e si è portato nella Basilica Superiore per la Celebrazione eucaristica presieduta S.E. Mons. Armando Trasardi Vescovo di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola. La gioia dei cuori è continuata con la Festa in piazza con l’animazione dei Giovanissimi da parte del Servizio Gioia dell’Unitalsi. Dopo il meritato riposo è seguito l’Incontro con gli Operatori da parte del Vescovo e la preghiera mariana in Basilica con i malati e gli accompagnatori e la visita nella Santa Casa, per poi proseguire alla Processione e benedizione eucaristica in piazza. La giornata si è conclusa unendoci a tutti gli altri pellegrini nella con la fiaccolata, pregando nelle varie lingue il Rosario.

Domenica 5 agosto Dopo le Lodi il gruppo è entrato nella Cripta dei Santi Pellegrini (Basilica Inferiore) per la Celebrazione eucaristica presieduta S.E. Mons. Piero Coccia Arcivescovo di Pesaro. Poi è seguita la Riunione dei Giovani e la Festa animata in piazza prima del pranzo. Nel pomeriggio il gruppo si è riunito in Sala Pomarancio per la Solenne Adorazione eucaristica che si è conclusa poi con la Processione e benedizione eucaristica in piazza presieduta da Mons. Fabio Dal Cin Arcivescovo di Loreto che ha salutato mano nella mano, tutti gli ammalati presenti. La serata si è conclusa con la Festa dell’Arrivederci animata dai giovani e giovanissimi unitalsiani con la partecipazione delle veterane e il dono del tradizionale foulard quest’anno di colore rosso.

Lunedì 6 agosto Si è concluso il Pellegrinaggio in Basilica Superiore con la Celebrazione eucaristica e il saluto a Maria, dove abbiamo affidato il nostro cammino di fede, noi stessi e tutti i nostri cari, certi che possiamo ricorrere a Lei in ogni momento della vita, oltre che a tanti fratelli e sorelle che hanno condiviso questa bella esperienza di fede in fraternità.

Al termine di questa entusiasmante esperienza di fede, ringraziamo tutti gli ammalati che hanno partecipato a questi 4 giorni a Loreto, certi che sono stati proprio loro, ad accompagnare chi pensava di godere buona salute di corpo e di spirito!